RESISOLV 130

RESISOLV 130

DETERGENTE SGRASSANTE PER PAVIMENTAZIONI CIVILI E INDUSTRIALI

Detergente liquido alcalino ideale per pulizie civili e industriali dove sia richiesto un energico potere sgrassante.

RESISOLV 130 è un detergente liquido alcalino con potere sgrassante e disgregante dello sporco organico e minerale. Si presenta come un liquido limpido dal colore leggermente paglierino.

  1. Diluire con acqua pulita non calda il RESISOLV 130 in base alla diluizione prescelta e, una volta mescolato, distribuire la miscela sulla parte interessata con uno straccio imbevuto.
  2. Massaggiare manualmente o con spazzola a bassi giri, munita di dischi scotch brite bianco.
  3. Lasciare agire il prodotto da 5 a 10 minuti.
  4. Risciacquare più volte con acqua ed aspirare.

Come punto di partenza utilizzare sempre il prodotto alla massima diluizione consigliata (1:9) e, in caso di necessità, procedere gradualmente con il prodotto più concentrato fino ad utilizzarlo puro. Testare sempre la compatibilità del prodotto su di una piccola area prima di procedere al trattamento completo.

Note

  • Se il risciacquo non è accurato, i residui di detergente possono trattenere lo sporco.
  • Non mescolare mai RESISOLV 130 con altri prodotti sgrassanti e/o detergenti, diluire solamente con acqua pulita.
  • Rimuovere e risciacquare sempre il RESISOLV 130, puro o diluito, entro 20÷30 minuti al massimo.
  • La pulizia di una macchia è un’azione concentrata su una piccola porzione di superficie che, in alcuni casi, può determinare anche la rimozione di cere protettive e/o trattamenti filmogeni; questi vanno nuovamente applicati per ripristinare la protezione del pavimento.

Per la pulizia degli attrezzi usare acqua.

Sgrassanti e pulitori alcalini possono causare irritazioni: evitare perciò ogni contatto con la pelle e in particolare con gli occhi. Aerare i locali durante l’utilizzo. Indossare guanti, abbigliamento da lavoro adeguato e occhiali protettivi.

In caso di contatto con la pelle, pulirsi subito con uno straccio imbevuto di alcool etilico denaturato e poi lavarsi con acqua e sapone neutro o con pasta lavamani; successivamente adoperare una crema nutritiva. In caso di contatto con gli occhi o con le mucose, non utilizzare assolutamente alcool, ma lavarsi subito con acqua corrente ed un sapone neutro per 10÷15 minuti, poi consultare il medico.

Non lavarsi con solventi.

Disponibile in bottiglie e taniche da 1, 5, 10 e 25 kg. Conservare il prodotto a temperatura ambiente nella sua confezione originaria. Teme il gelo.

È un pulitore molto forte, ideale per rimuovere sporco, macchie di grasso e segni lasciati dalla gomma in ambiente civile o anche industriale ed in luoghi ad elevata frequentazione come centri commerciali ed uffici pubblici; molto indicato per rimuovere lo sporco in mense, cucine, locali pubblici, uffici ecc.

In base alla tipologia di sporco e di pavimento, può essere utilizzato puro oppure diluito per non rischiare di aggredire trattamenti filmogeni come ad esempio cerature od altri tipi di rivestimenti protettivi. Efficace su pavimenti in:

  • terrazzo veneziano (epossidico e/o cementizio);
  • pavimenti in resina autolivellanti od in quarzo ceramizzato;
  • ceramica, gres;
  • cemento;
  • marmo levigato;

Per l’utilizzo su superfici diverse contattare il personale tecnico Resimix.

Note

Poiché RESISOLV 130 è un pulitore piuttosto forte, prima di procedere ad una pulizia completa, eseguire sempre un test preliminare su di una piccola area con diverse diluizioni. Si consiglia di iniziare con una concentrazione di RESISOLV 130 in acqua del 10% (1:9) in volume, nel caso in cui questa non sia sufficiente per la rimozione dello sporco, passare gradualmente a concentrazioni maggiori, per esempio al 20% (1:4), al 33% (1:2), al 50% (1:1) e infine, se necessario, al prodotto puro. Compatibilmente con le esigenze di pulizia e con il grado di sporco, è consigliato di utilizzare il prodotto alla massima diluizione consigliata; in questo modo si eviterà di danneggiare, opacizzare o sbiancare tutto il pavimento nel caso non venga tollerata una concentrazione elevata. Non usare su alluminio o lamiera zincata.